post

LORENZO MARCUCCI (PILOTI B) E FRANCESCO MALVESTITI (PILOTI A) CONQUISTANO LA POLE NEL ROUND 6 A MONZA

Nelle qualifiche riservate ai Piloti B è Lorenzo Marcucci che conquista la Pole con il crono di 2’11.673. Tra i Piloti A è, invece, Francesco Malvestiti il più veloce con il tempo di 2’12.450.

Con le prove di qualificazione di questo pomeriggio parte ufficialmente l’ultimo Round del Mitjet Italian Series 2017. Le veloci silhouette francesi ritornano nell’autodromo di Monza dopo il Round 3 dello scorso giugno per sfidarsi ancora lungo il velocissimo circuito brianzolo.

Tra i Piloti B svetta Lorenzo Marcucci (2’11.673) ma al suo fianco la sorpresa è Riccardo Romagnoli che si installa al secondo posto con il tempo di 2’12.247. Il contendente al titolo, Davide Di Benedetto, stacca un quarto tempo (2’12.460) dietro a Luca Segù 2’12.417.

Tra i piloti A il più rapido è Francesco Malvestiti (2’12.450) al suo fianco partirà Roberto Benedetti (2’12.590). Il capoclassifica della Serie stacca il terzo assoluto con 2’13.029 mentre sarà De Luca a chiudere la seconda fila con 2’13.210.
Da segnalare, con queste due prime file, il risultato in qualifica del team romano The Club Motorsport che evidentemente è riuscito a concretizzare con questo primato il lavoro di messa a punta per il veloce circuito brianzolo.

Lorenzo Marcucci: “La Mitjet ha funzionato perfettamente così come il gioco di squadra con il mio compagno Romagnoli”

Francesco Malvestiti: “Sono soddisfatto. Ho aperto la stagione con una pole e la chiudo con una pole. Forse poteva andare un pelino meglio nel mezzo. La vettura non ha dato nessun problema”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *